Vino per tutti!

Eccovi! Vi ho beccati!

Razza di mandria di alcolizzati!

Uno non può parlare di vino che spuntate voi per dire: “Si? Posso assaggiarlo?”.

Oggi però non scriverò di vino vero e proprio, ma bensì di wine e degli strumenti che ci aiutano ad utilizzare programmi non nati per il pinguino.

Wine Is Not an Emulator

E fin qui ci siamo, ma se laggiorparte dei software che tentiamo d’installare non gira o addirittura non si installa?

Bhè, ci vengono in aiuto diversi strumenti….

Playonlinux

Un utilissimo programma che ci permette di installare  attraverso degli script i programmi per windows.

Anche se il nome fa pensare ai giochi, non fatevi trarre in inganno. Infatti una volta installato trovere vari script (tanti) suddivisi per categoria e capirete perchè vi sto dicendo questo 🙂

Un’altra comodità è che è possibile crearsi il proprio script, magari per un software che abbiamo creato noi.

Per chi fosse interessato a questo programmone  qui c’è il link del sito ufficiale.

Wine-doors

A mio avviso è quello più a prova di nubbio, infatti basta confermare di possedere una copia originale di windows per poter installare con estrema facilità diversi (non tanti come il programma precedente) software.

La cosa che preferisco di questo software è che permette di aggiungere i programmi direttamente a wine senza creare una marea di sottocartelle.

Qui c’è il sito di wine-doors.

Se vi state chiedendo perchè ho voluto parlarvi di questi struenti, sappiate che sto pensando ad un progettino che potete trovare qui, ed avevo bisogno di un software leggere, a prova di nubbio che mi aiutasse a creare un progetto in 3D. Come sketcup di google (che tra l’atro è in entrambi i programmi citati prima.

Alla prossima 😀

PS: buon anno!

Annunci

Tutti i pinguini della mia pargola

Sulla falsa riga dei post di diversi blogger ho deciso anch’io di fotografare i pinguini, ma non i miei!

Infatti la mia macchina personale è posizionata momentaneamente in una posizione parecchio provvisoria, per cui ho deciso di condividere con voi i pinguini che convivono con me per la gioia di mia figlia di 2 anni.

pinguino saccaQuesto pinguino è una sacca a molla, non mi chiedete da dove arrivi, so solo che è estremamente utile!!! :o:

Questo che verrà è forse il mio preferito… non l’ho trovato, ma penso che sia disperso nella marasma di giochi suddivisi in appartamenti (se non è finito in cantina con mio sommo dispiacere).

pinguino fisherpriceÈ un gioco gonfiabile con all’interno delle palline colorate ed il fondo tondo, così ogni volta che viene spinto le palline incominciano a muoversi al suo interno. La Particolarità è che quando viene spinto (o comunque mosso) parte una musichina ed il pinguino lancia delle grida di divertimento come: “UUOOOOOHHHH!”

Dulcis in fundo ecco che ariva l’umidificatore, che dopo la morte di altri 2 come lui (solo che a forma di pesce) ha preso posto nella cameretta.

pinguino umidificatoreUmidifica gli ambienti, ma a differeza dei suoi predecessori il fumo che butta fuori (dalla bocca 🙂  ) è freddo!

Mia figlia vive circondata di pinguini e penso che non sia male. Se pensiamo che a due anni sa già che se il video di youtube finisce basta schiacciare la barra spaziatrice per farlo ripartire! Caspita, io l’ho scoperto da lei! Mi chiedo cosa sarà capace di fare a 15 anni.