Gestiamo le porte del router dal pc con il UPnP

Da qualche tempo sto smanettando con il pc per alcuni esperimenti e per alcuni di questi  ho dovuto aprire alcune porte del router, ma (a questo punto c’è sempre un ma) il mio router non ne voleva sapere di aprire nonostante lo impostassi correttamente. Stavo quasi per demordere ed utilizzare il test solo in locale quando mi è comparsa davanti agli occhi una possibile soluzione…

Universal Plug and Play (UPnP) è un protocollo di rete creato dall’UPnP Forum. L’obiettivo della tecnologia UPnP è quello di permettere a diversi terminali di connettersi l’uno all’altro e di semplificare drasticamente l’utilizzo di reti domestiche (condivisione dati, comunicazioni e intrattenimento) e aziendali. Il termine UPnP deriva da Plug and play che in inglese significa letteralmente Inserisci e utilizza e che indica la possibilità di utilizzare un componente non appena viene connesso al computer o alla rete.

Un potente firewall per la vostra rete casalinga su fastweb

Annuncio subito che questa guida non è mia ma è veramente a prova di nubbio, grazie ICE.

Volete creare una rete casalinga su fastweb accessibile dall’esterno ma avete paura che qualche malintenzionato voglia farsi beffe del vostro lavoro?

Allora spegnete i pc e mettevi l’anima in pace.  dovete leggere e seguire la guida che sto per postarvi!

Continua a leggere

Linux… virtualizzato, da installare, persistente, live. E tutto su usb!

Mamma mia ragazzi che titolo! Ma dopo parecchi mesi di assenza era doveroso.

Analizzando il titolo capirete che parlerò di linux (ma non solo), della possibilità di provarlo sia in live che persistente e che tutto si appoggia ad una chiavetta usb. Ma ecco il punto strano… Sto per scrivere “questa-cosa” su un programma di Windows! Non temete è open sources, ma gira solamente sulla finestrella. Continua a leggere

Password e segnalibri sempre aggiornati in vari browser

Se dovete utilizzare questa cosa solo su browser mozilla (sono compresi anche icecat e fennec) vi consiglio vivamente la lettura di quest’altro articolo.

Avete più di un pc oppure avete più distribuzioni sulla stessa macchina e sclerate perchè vorreste sempre gli stessi segnalibri?

Allora… Smettetela di arrovellarvi!

È ormai presente (perfino da un bel pezzo) un addon per vari browser che permette di sincronizzare segnalibri e password!

Xmarks

È semplicissimo da installare con un’interfaccia grafica pulita e molto concentrata.

Basta cliccare sul disegno del proprio browser (firefox, explorer, safari e  forse anche chrome) e vi spiegherà cosa fare passo passo.

Ci sarà da scegliere un nome utente ed una password che andranno a proteggere i vostri segnalibri ed anche un codice pin per la protezione delle varie password dei siti.

Infine vi chiederà cosa votete fare se:

cancellare i segnalibri sul server;

cancellare i segnalibri sul pc;

unire i vari segnalibri.

Attenzione non ho messo in ordine le opzioni quindi LEGGETE PRIMA DI DARE LA CONFERMA!

A questo punto il gioco è fatto, ogni volta che aggiungerete un segnalibro (o password) oppure lo toglierete si aggiornerà e ve lo comunicherà attraverso una finestrella su cui c’è indicato come sta andando la comunicazione sul server.

Più semplice di così? A prova di nubbio 🙂

Vino per tutti!

Eccovi! Vi ho beccati!

Razza di mandria di alcolizzati!

Uno non può parlare di vino che spuntate voi per dire: “Si? Posso assaggiarlo?”.

Oggi però non scriverò di vino vero e proprio, ma bensì di wine e degli strumenti che ci aiutano ad utilizzare programmi non nati per il pinguino.

Wine Is Not an Emulator

E fin qui ci siamo, ma se laggiorparte dei software che tentiamo d’installare non gira o addirittura non si installa?

Bhè, ci vengono in aiuto diversi strumenti….

Playonlinux

Un utilissimo programma che ci permette di installare  attraverso degli script i programmi per windows.

Anche se il nome fa pensare ai giochi, non fatevi trarre in inganno. Infatti una volta installato trovere vari script (tanti) suddivisi per categoria e capirete perchè vi sto dicendo questo 🙂

Un’altra comodità è che è possibile crearsi il proprio script, magari per un software che abbiamo creato noi.

Per chi fosse interessato a questo programmone  qui c’è il link del sito ufficiale.

Wine-doors

A mio avviso è quello più a prova di nubbio, infatti basta confermare di possedere una copia originale di windows per poter installare con estrema facilità diversi (non tanti come il programma precedente) software.

La cosa che preferisco di questo software è che permette di aggiungere i programmi direttamente a wine senza creare una marea di sottocartelle.

Qui c’è il sito di wine-doors.

Se vi state chiedendo perchè ho voluto parlarvi di questi struenti, sappiate che sto pensando ad un progettino che potete trovare qui, ed avevo bisogno di un software leggere, a prova di nubbio che mi aiutasse a creare un progetto in 3D. Come sketcup di google (che tra l’atro è in entrambi i programmi citati prima.

Alla prossima 😀

PS: buon anno!

Biasco, lo conosci?

Salve a tutti, oggi vi scrivo per farvi conoscere il sito di una fabbrica di idee!

http://biasco.ch/
Vi ricordate la video guida “Lo Gnu, il pinguino ed il cerbiatto esuberante”?  Per chi non la conoscesse è una video guida che introduce alle alternative di windows ed in particolare di Ubuntu… ed è un po vecchiotta ma ottima.

http://blip.tv/play/qTGomHgA

Continua a leggere